Los 7 Sellos se abren. by Antonio Pastor L. on Grooveshark
English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

lunes, 18 de abril de 2011

Sturate le orecchie e ascoltate.

EUGENIO SIRAGUSA - Sua Opera, una PORTA REALE



Sturate le orecchie e ascoltate.






Malgrado tutto ciò che si appalesa alla vostra vista e alla vostra intelligenza, a cui date un colore fantascientifico, illusorio ed incredibile, ancora non volete capire e vi ostinate a percorrere il sentiero della follia.



Eppure è vero che sapevate, conoscevate che il tempo dell'oscurantismo morale e spirituale vi avrebbe messo in condizioni di meglio comprendere la Verità che fa liberi.


Vi compiacete di rimanere privi di quella Reale Conoscenza che è la sola via che conduce verso la Realizzazione dell'Ego Superiore, Coordinatore di evoluzione e istruttore di Armonia e di Perfezione delle Strutture Portanti Esistenziali e Creanti.


Così facendo fratelli terrestri, la vostra sopravvivenza diviene sempre più difficile ed i guai, a cui inevitabilmente andrete incontro, sempre più pesanti e sempre più dolorosi.

Vi è una Legge che non è Umana a cui bisogna rivolgere Rispetto, Ubbidienza e Devozione. Sappiamo che vi è stata ampiamente elargita ed illustrata. Sappiamo, altresì, che la conoscete ma ignorate, facendo prevalere la vostra carica di egoistici difetti e di quant'altro riveste diritti sadici di potere diabolico.

Il piccolo bene viene, quasi sempre, sommerso ed affogato dal grande male che nutrite e propinate con l'astuzia dell'antico serpente.

I delitti e i genocidi che innalzate sull'ara della vostra opulenta e perversa civiltà. Si rivolteranno contro l'ultimo impero del principe di questo mondo.

L'istruttoria è in mano agli Esecutori della Divina Legge, ed il Processo Prossimo alla sua Celebrazione.

Il Giudizio inappellabile dipende da voi, se si verificherà o meno, in tempo utile, il vostro Ravvedimento.

Abbiate la nostra Pace.


Woodok e i Fratelli

Eugenio Siragusa
Nicolosi
trucos blogger